Guida alla Pinacoteca di Brera

€15,00

In StockIn StockOut of stock

Curatore: Paola Strada

Editore: Skira

Anno: 2010

Rilegatura: Brossura

Pagine: 224 p.

Testo: Italiano

Descrizione: La Pinacoteca di Brera, pensata inizialmente come raccolta per la formazione dei giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti, fu in realtà fondata per volere del governo napoleonico come Real Galleria sul modello dei nascenti musei nazionali, tra i quali il Louvre. Inaugurata nel 1809, vi confluirono in breve tempo numerosi capolavori, in particolare opere di artisti veneti e lombardi dei secoli dal XV al XVIII, provenienti da chiese conventuali soppresse o confiscati nei territori via via conquistati dall’esercito napoleonico. Negli anni le collezioni del museo si sono arricchite, anche grazie a numerose donazioni, tanto che oggi il museo è uno dei più importanti in Italia per quantità e qualità delle opere esposte, che spaziano dal Medioevo al XX secolo. Tra le opere più importanti figurano capolavori quali la Pala Montefeltro di Piero della Francesca, Lo sposalizio della Vergine di Raffaello, il Cristo morto di Andrea Mantegna e la Cena in Emmaus di Caravaggio.

Out of stock
Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre
Articoli disponibili insufficienti. Sono rimasti solo [max].
Aggiungi alla lista dei desideriSfoglia la lista dei desideriRimuovi la lista dei desideri
Carrello della spesa

Il tuo carrello è vuoto.

Return To Shop

Guida alla Pinacoteca di Brera

€15,00
Italian